lunedì 1 dicembre 2014

Spostamenti

ora mi trovate qui

domenica 19 ottobre 2014

Stress test

Parentesi chiusa

venerdì 17 ottobre 2014

Possiamo iniziare a cogliere degli aspetti più sottili

Sesto senso
Intuito maschile

I positivi
I negativi
Gli opposti

Attrazioni

Trasversale

Gente che fa il tifo
Che fa il tifo per me

Progressi
Riconoscere i progressi

Rallentare
Camminare

Restare in ascolto
Universo
Sensazioni

giovedì 4 settembre 2014

Tutte le ragazze con una certa cultura - Episodio 5 - I CICLOTIMICI

Il mercoledì è il giorno che preferisco.
Non sempre, ma spesso durante l'anno mi capita di avere dei bellissimi mercoledì.

Peccato poi che al giovedì pago lo scotto di aver avuto un bel mercoledì.

E la conclusione è:
non sono i luoghi, non sono i giorni o le cose a farci star bene.
Siamo noi che stiamo bene.

E allora perché cavolo, oggi non va?

mercoledì 6 agosto 2014

Non era destino! Ciao!

È dal 25 di qualche mese fa che ti ho in testa.
Era una giornata calda e l'alcool non finiva mai.
Non pensavo ci fosse posto per altro.
Poi abbiamo parlato.

È stato un momento.
Un bel momento.

E poi basta.

lunedì 28 luglio 2014

LE 21 COSE PIÙ SEXY DEL SESSO SECONDO PARIS LEES

1 - L’odore. Se non vi piace, probabilmente non siete umani. 
2 - I calzini. Quando il tuo partner ti mette i calzini in bocca e ti lega le mani dietro la schiena mentre ti monta come un cavallo. 
3 - Quando un ragazzo ti viene dentro, e rimane dentro, e poi senti che gli diventa duro di nuovo, e poi scopate ancora e viene ancora dentro. Senza mai tirarlo fuori. Non solo è sexy. Ma in questo modo non devi preoccuparti delle scoregge vaginali, Hannah.
4 - Contrarre i muscoli per stritolare un ragazzo mentre è dentro di te. È come se la tua figa (o il tuo culo) dicessero, “Ti ho preso, caro.”
5 - E poi: il momento dell'inserimento. È come sederti su un deodorante spray. 
6 - Quando vedi che l'altra persona è davvero coinvolta. Quando geme genuinamente. Quando sembra vivere tutti i suoi compleanni in una volta sola.
7 - Lo sperma. Mi piace soprattutto quando arriva di sorpresa: come quando stai facendo una sega a uno sconosciuto in una stanza buia e improvvisamente senti un gocciolio caldo e umido tra le cosce e sotto la minigonna. Giovincello, non mi avevi avvertito!
8 - La biancheria intima. Sarò all’antica.
9 - Farsi tipi strani. Sì, quelli che non vorresti presentare ai tuoi amici. Tra le mie esperienze più memorabili ci sono incontri fugaci con panzoni che indossavano magliette lerce di band rock anni Novanta. Quando non ti interessa del loro parere, puoi lasciarti andare. Ma forse è meglio controllare due volte se hanno messo il preservativo.
10 - Usare i fluidi del post-coito per masturbarti. Cazzo se è bello.
11 - Guardarti allo specchio. Cosa c’è di divertente in una threesome se la persona che sta in mezzo non vede l’effetto complessivo?
12 - Dire cose sporche. Ok, ci vuole un po’ di spavalderia e passione sincera per riuscire a farlo bene. Ma stiamo scopando, quindi chiamami troia e chiedimi di succhiartelo.
13 - Quando vi baciate e smanacciate per un po’, e ti bagni parecchio, lo guardi con un senso di urgenza, gli chiedi di toglierti le mutande, e a quel punto lui sa che lo vuoi davvero, mentre lo spazio caldo tra le gambe sta già vibrando.
14 - Guardare qualcuno negli occhi mentre viene e osservare le sue pupille che si dilatano. È bellissimo.
15 - Sentire i vicini che fanno sesso. E che cazzo, se qualcuno aveva bisogno di una bella scopata erano proprio quelle stronze della porta accanto.
16 - Il sudore. Hannah ha messo il sudore nella lista delle cose non sexy, ma Hannah ha torto. Se trovi qualcuno abbastanza attraente da andarci a letto, Hannah, dovrai avere a che fare col suo sudore. E lui col tuo. Davvero tesoro, non sei alle prove del coro. È sesso. Se lo si fa bene, si suda.
17 - Essere bagnati. Se ti fanno schifo i fluidi, perché fai sesso?
18 - Farlo a pecorina. È bello e hai il vantaggio ulteriore di avere spazio per mani e bocca, nel caso degli amici avessero bisogno di un aiuto.
19 - Il punto 19 della lista di Hannah è il “blocco alla mandibola", e la capisco. Ma poi lei scrive “immaginate di mettere tutto quello sforzo negli esercizi in palestra.” Davvero? Mentre lo succhi tu pensi ad andare in palestra? Ma la lista di Hannah è ORRIBILE. Il punto 19 della mia lista è quando un uomo con grandi mani forti e braccia venose ti tiene la testa.
20 - Piselli e vagine in generale. Hannah trova che siano strani e brutti, ma io trovo che siano i tasti magici per un piacere infinito. Non mi interessa che siate etero, omosessuali o Capricorno: il sesso orale è favoloso. Le lingue calde e umide sono state create per i clitoridi caldi e umidi.
21 - Rotolare di nuovo sul suo uccello. Hannah è rotolata su una pozza umidiccia. Hannah ha sbagliato direzione.

giovedì 24 luglio 2014

I Cani - Velleità (video ufficiale)

...quando mancano 42 giorni alla terapista...
...ed è tutto così facile, o così difficile...

L'anno scorso in questo periodo, durante la pausa estiva del mercoledì 17-18, moriva un'amico di famiglia, una persona molto importante che raccontava sempre di mio papà.
Avevo qualcuno vicino.

Quest'anno sono un po' spaventato da quello che potrebbe succedere e da quello che potrebbe non succedere.

Mi sento più esposto ma allo stesso tempo più forte.


E sono già sopravvissuto, e bene, a questi primi 2 di 42 giorni.




martedì 22 luglio 2014

Perché

Perché non riesco ad essere contento delle cose che ho e delle cose nuove che faccio?

Perché le uniche cose che sento sono la mancanza di qualcosa di indefinito, la solitudine e un senso di abbandono?

giovedì 3 luglio 2014

E avanti con il quarto...

Luglio: nuove esperienze!!!

(il video non c'entra niente con le nuove esperienze, ma mi è sempre piaciuto)

lunedì 23 giugno 2014

Vorrei che il Me futuro venisse qui a dirmi che andrà tutto bene.
Ma conoscendomi potrei impegnarmi per tutta la vita a costruire una macchina del tempo senza vivere veramente.

Quindi mi accontento di questo video.

E mi accontento delle cose strabilianti che sto facendo.
E non mi accontento e ne faccio ancora di più.



sabato 21 giugno 2014

Per il futuro devo imparare a predisporre kill switch alle riparazioni che faccio per altri!

giovedì 19 giugno 2014

Bel butel!

Ho dei bei denti.
Ho dei bei capelli.
Ho dei begli occhi.
Ho un bel cazzo.
Ho delle belle spalle.

Aggiunte di questa settimana:
Ho dei bei piedi.
Ho delle belle gambe.


Ogni giorno, sempre più, IO MI SENTO BELLO a prescindere da quello che pensa la gente!

Ovvio che ricevere complimenti aiuta, ma non è più indispensabile.

mercoledì 18 giugno 2014

Lego mode on:

Lego mode on:
Se cerchi il pezzo 4x1 rosso non lo troverai. 
Prima, quando cercavi altro, l'hai visto mille volte.
Ora per trovarlo, devi concentrare la ricerca su un altro pezzo.

lunedì 16 giugno 2014

Sick Tamburo - HO BISOGNO DI PARLARTI

ho bisogno di parlarti di tante piccole cose
perché non mi lavo i denti dei desideri nascosti
ho bisogno di parlarti della paura di parlarti
perché piango per niente e dei cento cappelli che ho

ho bisogno di parlarti del perché voglio star solo
del perché odio la gente del perché amo la gente
ho bisogno di parlarti delle canzoni che ascolto
di come sta mia sorella e della fame d'aria che ho

ho bisogno ho bisogno ho bisogno

ho bisogno di parlarti di quanto ti voglio bene
del perché mangio quintali di dolci fino a nausearmi
ho bisogno di parlarti della mia ipocondria
del perché dormo con la tv accesa e delle mie infinite manie

ho bisogno di parlarti delle persone a me care
delle mie cose più sporche e ti assicuro son tante
ho bisogno di parlarti dei fantasmi che ho dentro
che mi fanno dormire solo qualche manciata d'istanti

ho bisogno ho bisogno ho bisogno

ho bisogno di parlarti di quanto spesso ti penso
della paura del male e della vita che cambia
ho bisogno di parlarti del perché' mi masturbo
così d'addormentarmi così d'addormentarmi un po'

ho bisogno ho bisogno ho bisogno



giovedì 12 giugno 2014

Sensazioni

È sempre più familiare questa sensazione.
Arriva sempre puntuale.
E si ferma sempre meno.

Ho imparato a conoscerla, elaborarla e ad apprezzarla!

All'inizio era un senso di vuoto, un buco nero che risucchia tutto.
In realtà fa solo spazio per nuove esperienze senza distruggere quelle precedenti, le sposta e basta.


Ora vado a sentire I Cani!

Ciao!

Cosmo - Le cose più rare (video ufficiale)

Sh: Come mai hai smesso di fare il Distruttore di Mondi?
Dr: Perché ho visto che i Mondi si distruggono benissimo da soli. Ora mi dedico a cose più pratiche, come guardare il cielo sdraiato su un prato all'ombra di un albero.

martedì 10 giugno 2014

Un sacco di conseguenze

Come il sacchetto fosse finito sopra quelle scatole nessuno lo sapeva.

Tra gli abitanti di quel luogo giravano vari racconti: i più anziani non ricordavano un solo momento della loro vita in cui non ci fosse stato e i più giovani pensavano che l'universo si fosse formato partendo da quel punto.

Un giorno un tale coraggioso, o forse molto molto stupido, si avvicinò al sacchetto, lo prese e lo spostò.

Nessuno, ad oggi, si è accorto della cosa.

Lo Stato Sociale - Forse più tardi un mango adesso

lunedì 2 giugno 2014

il terzo mese

Fine marzo: Appena prendi la botta non ti accorgi che fa male e ne sei quasi contento.

Aprile: La botta inizia a sentirsi.

Maggio: Il mese del riscatto, non pagato!

Giugno: il mese della riscoperta e del rinforzo dell'IO, un lavoro che avrei dovuto fare anni fà!

domenica 1 giugno 2014

Sole, birra e musica

Quando la birra ha iniziato a lavarmi via i dolori e quando la musica ha cominciato a farmi viaggiare?

E sopratutto da quando il sole non è più mio nemico?

giovedì 29 maggio 2014

"...and they have a plan"

....e ora c'è l'ho pure io e mi piace un sacco!!!

I mercoledì dalle 17.00 alle 18.00

Ci sono le volte che arrivo felice ed esco così triste che non mi riconosco.
Le volte in cui arrivo triste ed esco felice e speranzoso.

E poi ci sono quelle poche e bellissime volte in cui entro felice ed esco felicissimo.

Una felicità che è sopita dentro di me e che ogni tanto si risveglia.

martedì 27 maggio 2014

L'orso - L'astronauta

voglio fare l'astronauta 
per la mia paura del vuoto 
voglio fare l'astronauta 
perché ho sempre sofferto di vertigini 
voglio fare l'astronauta perché 
per la mia paura del buio 
voglio fare l'astronauta perché 
per riavere indietro i miei sogni 



domenica 25 maggio 2014

Il più solo di tutti i numeri

Stasera, dopo la festa per il compleanno di Annaviola (festa bellissima e lunghissima) abbiamo deciso di fare aperitivo a San Giorgio Ingannapoltron.
Arrivato a San'Ambrogio mi sono fermato a raccogliere un autostoppista. Non ho riflettuto. Semplicemente ho capito che voleva salire.
Sale in macchina e, appunto, chiede di andare a San Giorgio.
Sulla strada racconta di essere un turista, ovviamente dice lui, svedese che è qui per "Cantine Aperte". Aggiunge che ha capito che le cantine sono aperte sempre e io gli dico si ma domani è meglio.
Parla un italiano quasi perfetto, l'unica "differenza" era l'accento palesemente straniero.
Mi spiega che in questi due giorni, la salita che stiamo facendo in macchina l'ha già percorsa un paio di volte e che gli hanno consigliato un ristorante da quelle parti!
Lo porto vicino alla strada per il ristorante e insiste per continuare a piedi.
Ci salutiamo sorridenti.

Il viaggio è stato breve ma ricco di emozioni e significati scaturiti dal fatto che sto cominciando a pensare seriamente alla MIA vita e al MIO futuro, ai progetti, alle idee, ai concerti a cui voglio andare e ai luoghi che voglio visitare. POSSIBILMENTE, se riuscirò, DA SOLO!!!

sabato 24 maggio 2014

Il fondo

Se i presupposti sono questi, non ha senso starci male!

Vedo il fondo, è ancora più in basso e una volta arrivato vedrò la cima più chiaramente.

Vedrò la strada e vedrò tutto il mio potenziale.

giovedì 22 maggio 2014

22 maggio 2013-2014

Un anno fa ho iniziato un percorso per diventare un essere umano migliore!

Mi chiedo cosa sia cambiato in questo anno: è cambiato tutto perché IO sono CAMBIATO!

Cliché

È un cazzo di cliché.
Tutto inizia e tutto porta a quel fottuto ottobre della mia infanzia!


Per quanto doloroso guarda in faccia quel bambino ferito in modo violento e prematuro dalla vita...coccolalo, rassicuralo e digli che ha diritto ad essere felice e leggero lo stesso! È un atto d'amore che solo tu puoi fare. Amati e perdona la vita, il papà e noi che non abbiamo fatto abbastanza.... E poi arriveranno gli amici e pure l'amore, ma un amore senza se e senza ma ... Un amore vero, forse non idilliaco, ma VERO!

martedì 13 maggio 2014

21 Problems All Sarcastic People Will Understand

3. You have to tell people when you’re being serious, because they’re so used to you making jokes.
4. And since your default is sarcasm, you have a hard time turning it off when others need you to.
7. It takes a LOT to get you excited.
9. Saying something sarcastic makes you feel better immediately afterward, even if the person you’re talking to doesn’t get it.
10. You’ve had to say the words, “I’m just kidding,” at least once a week.
11. In fact, you’ve learned the hard way that ending thoughts with “Just kidding!” is probably the safest thing to do.
17. People immediately know how you feel about something, whether you want them to or not.
19. When you meet someone who isn’t sarcastic, it kind of feels like talking to a baby.
20. Sometimes you worry that you’re the only one who thinks you’re funny…
21. But actually, the real problem, is that you’re the funniest person in the whole damn room.

Il punto 21 andrebbe messo in cima a tutto!!!

http://www.buzzfeed.com/erinlarosa/problems-all-sarcastic-people-will-understand?bffb

domenica 13 aprile 2014

Realtà parallele

Ho fatto un sogno in cui Fringe finiva in una corsa tra Olivia e Voldemort per accaparrarsi il naso di un albero. Nota personale: non bere più Coca-Cola dopo mezzanotte.

Mi sono risvegliato in una realtà in cui io e te potevamo essere amici.

Girl Picking Up Girls (+playlist)