sabato 11 giugno 2011

pensieri da un'alba piovosa

Hai un futuro radioso alle spalle. Girati, coglione!

venerdì 10 giugno 2011

xkcd: Permanence

xkcd: Permanence

Un'altra vignetta in cui mi riconosco appieno.
Che fatica trovare un nome adatto al server.

giovedì 9 giugno 2011

sbottare

Ho appena litigato con un cliente al telefono.
Mi accusava di avergli fatto perdere tempo perchè avevo stravolto le bozze.
L'unica cosa che ho fatto è stato copia/incollare le modifiche che mi hanno dato.

Questo cliente sosteneva che dovevo  controllare il senso della frase.
Dopo 5 minuti in cui mi continuava a ripetere le stesse cose, ho iniziato a rispondere a tono.
Dicendo che se sono in 3 che decidono e non si parlano tra loro non c'entro niente.
Dicendo che non sono qui a fare l'analisi del testo (e quì mi sentivo molto Crozza che imita Bersani).
Dicendo che è da questo inverno che gli chiediamo di darci le modifiche ai listini per non finire come ogni anno a fare le corse a stagione avviata.

E tante altre cose che tenevo dentro da troppo.....

Lo so che non bisognerebbe farlo, che il fottuto cliente ha sempre ragione (e comè che quando sono cliente io, ragione non c'è?), che bisogna volersi bene e rispettarsi (anche se non ho insultato nessuno e avrei potuto)...........

Lo so.....ma volete mettere quanto sia liberatorio tutto ciò!

STO BENISSIMO ADESSO
(forse un pò spaventato da quello che covo dentro......forse)

potrei applicare questa cosa al resto della mia vita.
probabilmente finirei solo e senza lavoro....ma mi sarei tolto qualche sassolino.

mercoledì 1 giugno 2011

non c'entra un cazzo....

Della mia nonna paterna ricordo che mi diceva su, seduta sulla sua poltrona a casa di mia zia.Il motivo invece non lo ricordo.


Del mio nonno paterno ricordo che mi aveva bloccato e sgridato verbalmente per 5 minuti per aver versato acqua al contrario (nel senso: con la bottiglia in mano in un movimento opposto al comune buon senso).


Facendo un rapido passaggio mentale, mi ricordo molto bene le figure di merda e i momenti in cui venivo "sgridato".



Il perché abbia deciso di scriverlo ,o anche solo di pensarlo, è ignoto a me come a voi!