mercoledì 31 dicembre 2008

Fuck You Chelios

lunedì 22 dicembre 2008

Minacce Festive

il prossimo parente (ma anche la prossima persona) 
che sottolinea la mia silenziosità nelle occasioni più disparate
verrà appeso a testa in giù fino alla fine dei tempi!

domenica 21 dicembre 2008

il mondo dietro l'angolo

Ci sono molte volte in cui faccio una cosa (niente di che a dire il vero, principalmente cazzate)
sapendo già che subito dopo il Mondo sarà pronto dietro l'angolo per dirmi:
"forse, forse hai sbagliato. Ne valeva davvero la pena o c'erano altre possibilità?"
E appena lo vedo, il Mondo dietro l'angolo, penso:
"ti sbagli Mondo merdoso, ho fatto bene a fare quello che ho fatto perchè in quel momento mi andava di farlo".

Il brutto (o la morale) di questa piccola e simpatica storia, che tanto simpatica non è visto l'incazzatura che mi provoca, è che purtroppo il Mondo dietro l'angolo ha ragione.
E non passa mai molto prima di comprenderlo.
E dopo non mi sento in pace col Mondo, o comunque in comunione con lui perchè sono arrivato a comprendere una verità fondamentale, anzi...

Ma coltivo la malsana speranza che un giorno i ruoli si invertano e allora sarò io ad aspettare il Mondo dietro l'angolo!

E quella sarà una giornata particolarmente piovosa!

Circolizi viziosi crescono...e un giorno moriranno!!!

Ci ho messo tanto tempo a capirlo, a formularlo e a renderlo comprensibile.

Se voglio una cosa alla fine la ottengo.
Non guardo in faccia nessuno.
Non ci sono legami di parenterla o di amicizia che tengano.
Spintono e passo.
Tutto per arrivare dove voglio!

Probabilmente il problema di questi ultimi anni è che non ho chiaro cosa voglio:
vuoi per pigrizia mentale e fisica, vuoi per mancanza di qualcosa che mi aiuti a capire.

E alla fine tutto resta uguale, situazioni che si ripetono per una fastidiosa infinità di volte, nulla di nuovo!
Lo stesso film proiettato ogni fottuto giorno!

E ogni nuova esperienza non è altro che una vecchia esperienza condita da particolari diversi!

E tutto ciò inizia a infastidirmi...

...e ci sarebbero tante altre cose da scrivere...

martedì 2 dicembre 2008

Perdersi

Perdersi.
Ingredienti:
birra fresca, magia, broken social scene di sottofondo
un blog dove scrivere frasi alla rinfusa
un letto comodo che ti accolga
luce soffusa o spenta
vagare senza meta e annessi pensieri confusi

questa è la strada giusta.
giusta per perdersi e poi ritrovarsi.

perdersi
soli
paura
assenza
cattiveria
bontà
culla
volare
sparire
cantare
urlare
io
no
nessuno
si
tutti
noi
pensare
odio
amore
IO
vita
sensi
TUTTO
malvagi
...
parole
melodie
voci
suoni
...
42
muscoli
tranquillità
bene
male
ritrovarsi